Buono a sapersi

Proteggete al meglio la vostra pelle – SCEGLIETE IL GIUSTO INDICE DI PROTEZIONE

La scelta del giusto indice di protezione solare (IP) – o SPF, dall’inglese Sun Protection Factor – è d’importanza cruciale.
Tra i prodotti Sherpa Tensing® con indici di protezione compresi tra 15 e 50+ troverete quello che più si addice al vostro tipo di pelle.

Le quattro classi di protezione solare:

BASSA

IP 6/10

MEDIA

IP 15 / 20 / 25

ALTA

IP 30 / 50

MOLTO ALTA

IP 50+

Raggi UVA e UVB

I prodotti solari servono a difendere la pelle dai pericolosi raggi UVA e UVB.
I raggi UVB sono responsabili dell’abbronzatura, ma anche – e soprattutto – delle scottature.
Quelli UVA penetrano invece in profondità innescando il processo d’invecchiamento della pelle.

Il tempo di autodifesa della pelle

Ricorrendo ai prodotti solari è possibile “prolungare” il tempo di autodifesa della pelle.
Punto di partenza per la definizione della durata massima del bagno di sole, il tempo di autodifesa indica l’intervallo temporale che è possibile trascorrere al sole facendo a meno di una protezione solare e affidandosi ai meccanismi di autodifesa della pelle. Il tempo di autodifesa varia in funzione del fototipo.

Indice di protezione solare

L’indice di protezione solare indica il fattore di prolungamento dell’esposizione al sole. Utilizzare un prodotto solare con indice di protezione 15 significa poter rimanere al sole 15 volte più a lungo che senza prodotto solare.
Le superfici chiare come quelle innevate, ghiacciate o cementificate, la sabbia e l’acqua riflettono i raggi UV e raddoppiano l’azione del sole.

Esempio:
Una persona con fototipo 2 ha un tempo di autodifesa di 5-10 minuti. Usando un latte solare con IP 30 la pelle risulterà protetta per un massimo di circa 2,5 ore (5 x 30 = 150 minuti).

SUGGERIMENTI

Non rischiate di scottarvi. Nelle giornate di sole cercate riparo all’ombra, possibilmente prima che la protezione solare cessi di essere efficace. La pelle ve ne sarà grata.

Applicare nuovamente il prodotto non prolunga la protezione, ma la mantiene.
Una riapplicazione regolare è importante, perché nuotando, sudando e asciugandosi si perde una parte dell’effetto protettivo.